Phil Collins rinvia alcuni concerti dopo essere caduto in albergo

Phil Collins ha deciso di rinviare i concerti che avrebbe dovuto tenere nella giornata di ieri e in quella di oggi. Il motivo? Una caduta in hotel che gli ha fatto sbattere la testa obbligandolo a rimanere ricoverato sotto osservazione. Adesso il cantante sta bene, ma deve rimanere a riposo.

Un po’ di delusione per i tanti fans che non vedevano l’ora di sentirlo dal vivo, ma il cantante ha già fatto sapere che le date rinviate saranno comunque recuperate, seppur dopo l’estate. Pare infatti che i due concerti si terranno verso la fine di novembre, anche se al momento non ci sono date certe.

Il cantante starà a riposo solamente per qualche altro giorno. Da domenica tornerà nuovamente ad esibirsi. Il suo tour che lo sta portando in giro per il mondo lo vedrà infatti impegnato a Colonia, città della Germania. Auguri di una pronta guarigione a Phil Collins!