Italia-Svezia..il Mondiale ci attende!!

Italia-Svezia, la partita di ritorno degli spareggi di qualificazione al Mondiale del 2018, si gioca stasera a San Siro alle 20:45. All’andata è finita con la sconfitta per 1-0, la peggiore che si può subire, senza segnare fuori casa, e ora tocca vincere con almeno due gol di scarto per partecipare al prossimo Mondiale e non ripetere l’unico precedente negativo della storia Azzurra del lontanissimo 1958. Per riuscirci si presuppone che Ventura debba impostare una partita d’attacco ma in primis, dovrà stare attenta a non subirne nessuno, perché potrebbe compromettere seriamente la qualificazione (a quel punto occorrerebbe segnarne almeno tre).

Alla luce della sconfitta d’andata il commissario tecnico dovrebbe confermere il 3-5-2, anche se a cambiare saranno molti interpreti. Solo la difesa resterà uguale a quella di Stoccolma: davanti a Buffon ci saranno Barzagli, Chiellini e Bonucci, quest’ultimo in campo con una maschera protettiva per via della micro frattura del setto nasale causata da uno scontro nella partita di andata. Parecchi cambi ci saranno a centrocampo: lo squalificato Verratti sarà sostituito da Jorginho, calciatore che finalmente avrà una chance dal primo minuto. Bocciato De Rossi e al suo posto dovrebbe giocare un altro romanista, Florenzi, con Parolo confermato da interno sinistro mentre gli esterni saranno Darmian, confermato dopo la prestazione più che sufficiente di venerdì, e Candreva. È previsto un cambio anche in attacco dove il partner di Immobile potrebbe essere Gabbiadini, viste le precarie condizioni fisiche di Belotti, con il napoletano Insigne, che potrebbe diventare un fattore a partita in corso come esterno d’attacco in un 4-3-3 o al limite in un 4-2-3-1.

Stasera sarà necessaria tantissima concentrazione e cattiveria agonistica, che sono mancate in Svezia, e la spimta dei 75.000 di San Siro sarà fondamentale, ma anche tanta calma. L’Italia è comunque più forte della Svezia, e con un po’ di fortuna anche con questa formazione  potrebbe riuscire a centrare la qualificazione ai Mondiali.

Le probabili formazioni di Italia-Svezia

ITALIA: Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Candreva, Florenzi, Jorginho, Parolo, Darmian; Immobile, Gabbiadini.
SVEZIA: Olsen; Lustig, Lindelof, Granqvist, Augustinsson; Claesson, Larsson, Ekdal, Forsberg; Berg, Toivonen.

PRONOSTICO: risultato esatto 2-0 con quota BET365 di 5.50

 

FORZA AZZURRI!!