Russia 2018: la Cina beffata nel recupero dalla Siria, Lippi quasi fuori…

Tempi duri per Marcello Lippi e la sua nazionale cinese, quest’oggi la squadra ha pareggiato 2-2 contro la Siria dicendo praticamente addio alla qualificazione a Russia 2018. La beffa è ancora più cocente visto che il pareggio degli avversari è giunto al quarto minuti di recupero, ormai mancano solo due partite.

Il gruppo per le qualificazioni mondiali dove è inserita anche la Cina sembra essere ormai delineato: la squadra di Marcello Lippi ha sei punti a due partite dal termine, e deve recuperare ben sei punti dalla terza classificata, l’Uzbekistan. I prossimi incontri la vedranno impegnata proprio contro gli Uzbeki ed il Qatar.

Per qualificarsi la Cina ha bisogno di ottenere due vittorie e che l’Uzbekistan e la Siria non vincano le loro partite. Le possibilità sono ormai ridotte al lumicino. Se davvero non dovesse avvenire il miracolo, il bilancio di Marcello Lippi sarebbe piuttosto fallimentare visti i risultati fin qui ottenuti…