Villongo (Bergamo): mentre fugge in auto dall’ex, lo travolge e l’uccide

Tragedia questa mattina nel piccolo paese di Villongo, in provincia di Bergamo, dove un uomo ha perso la vita dopo essere stato travolto dall’auto guidata dall’ex compagna. La donna era appena uscita dalla biblioteca dove lavorava quando, trovandosi davanti l’ex, ha provato a scappare travolgendolo in pieno.

Molte cose sono ancora poco chiare, le forze dell’ordine stanno provando a chiarire la dinamica della tragedia. Erano le 8 questa mattina quando una donna di 43 anni, uscendo dal posto di lavoro, ha trovato l’ex compagno, denunciato in passato per stalking, nel posteggio antistante la biblioteca a Villongo.

A quel punto ha provato a sfuggire dall’uomo, la donna è riuscita ad entrare nella sua auto e mettere in moto cercando di uscire dal parcheggio. Pare che l’ex compagno si è messo a rincorrerla finendo per essere investito dal mezzo. La donna non risulterebbe attualmente indagata visto che si tratterebbe di un tragico incidente.