Juventus indagata per l’affare Pogba, rischia blocco mercato!

La FIFA ha avviato un procedimento nei confronti della Juventus riguardo la venditore  di Paul Pogna avvenuta l’anno scorso. Pare che invece Manchester United sia stato scagionato e quindi è uscito dal contenzioso. I bianconeri rischiano il blocco del mercato per una sessione oppure una semplice multa.

La Juventus sarebbe stata già informata del procedimento e pare che i suoi legali abbiano già preparato un documento nel quale smonterebbero tutte le accuse. Nel mirino della FIFA è finita la quota che la società avrebbe versato a Mino Raiola, considerata troppp eccessiva.

La Juventus proverà in tutti modi a scongiurare una possibile sanzione che potrebbe andare da uno una semplice multa fino al blocco del mercato per una sessione. Fortunatamente per i bianconeri, un eventuale blocco  non sarebbe da attuare in questa sessione di mercato ma nella prossima.