Aggiornamento WhatsApp: sarà possibile condividere file più pesanti

Da più parti è stata diffusa la notizia secondo cui WhatsApp, il noto sistema di messaggistica istantanea conosciuto in ogni luogo del mondo, è pronto a rilasciare un nuovo aggiornamento che consentirà ai suoi tanti utilizzatori di incrementare ulteriormente le occasioni in cui poter sfruttare l’applicazione.

Tra le novità più interessanti si segnala soprattutto la possibilità di condividere file molto più pesanti. Le dimensioni massime di ogni singolo file varieranno a secondo del sistema operativo utilizzato (iOs, Android o Microsoft), ma in ogni caso non saranno mai inferiori ai 100 MB. L’obbiettivo è consentirne l’utilizzo anche in ambito lavorativo.

Come se non bastasse, gli sviluppatori hanno deciso di aumentare ulteriormente il periodo entro il quale chi manda un messaggio ha la possibilità di ripensamento cancellandolo. Si passerà infatti dai cinque minuti attuali fino a 512 secondi, ovvero poco meno del doppio. Restiamo in attesa di sapere quando l’aggiornamento verrà reso noto.