Scoop di mercato: Bonucci-Juventus, prove di addio!!!

La notizia che scuote il mercato è arrivata improvvisa, come nella miglior tradizione del calciomercato estivo: Bonucci sarebbe molto tentato dal lasciar la Juventus e accettare le lusinghe del nuovo Milan cinese..ma andiamo per gradi.

Nella giornata in cui atterrava a Torino l’ultimo colpaccio della Vecchia Signora, quel Douglas Costa tanto inseguito anche dall’Inter, ecco trapelare, nel pomeriggio, la bomba di mercato che vorrebbe il fortissimo difensore, pilastro da 7 anni della difesa juventina, strizzare l’occhio alle lusinghe provenienti da Milano sponda rossonera.

Le motivazioni di questa, presunta, decisione sono da ricercarsi nei forti attriti personali avuti da Bonucci con Max Allegri durante il corso della stagione, con tanto di clamorosa esclusione del numero 19 in occasione della sfida con il Porto. Poi l’allarme è rientrato e per il bene della Signora tutto è proseguito all’insegna di una serenità apparente.

Nella notte della finale di Cardiff, poi, si è probabilmente consumata la rottura vera e definitiva. Lo scontro negli spogliatoi, smentito dalla società bianconera, ha portato alla luce una sorta di Bonucci contro tutti..queste sarebbero le motivazioni di carattere prettamente personali, a cui aggiungere la voglia di cimentarsi in una nuova esperienza per dimostrare di essere leader anche al di fuori dell’ambiente juventino, e la voglia di un ingaggio al top d’Europa.

L’offerta del Milan pare sia stata recapitata a Torino: De Sciglio +  Romagoli e un forte conguaglio economico e per Bonucci un quadriennale da 7M a stagione + bonus..le parti ci stanno pensando, non è da escludere anche un inserimento dell’Inter e delle due inglesi Chelsea e Man City!

La tenelovela estiva è solo all’inizio.