Torna CARONTE: dopo la tregua ecco l’afa sull’Italia!

Dopo la pausa dal caldo dovuta alla discesa delle correnti fresche e secche dal nord, che ha portato un crollo anche di 10 gradi al nord e violente precipitazioni nelle città del settentrione, nel corso della settimana ci sarà il ritorno prepotente dell’afa che si diffonderà su tutta la penisola.

La colpa è di Caronte che nei prossimi giorni avanzerà con i suoi picchi di calore riportando un clima soleggiato e con caldo intenso, soprattutto nelle regioni del Centro-Sud.

Ci sarà ancora , con venti e temperature miti soprattutto sul versante adriatico, sui settori appenninici e meridionali. Merito dell’azione dell’anticiclone delle Azzorre che, però, a partire da metà settimana, lascerà il posto nuovamente al caldo.

I valori massimi delle temperature saliranno nuovamente, toccando punte comprese tra 32 e 36°C, per salire nel weekend a 38-39° soprattutto l’Italia meridionale e le isole, che vivranno una condizione di tempo asciutto per i successivi 7-8 giorni.

Il resto del Nord rimarrà leggermente più esposto alle correnti atlantiche che determineranno una frequente instabilità meteorologica, con rovesci e temporali pomeridiani e temperature comprese tra i 25 e i 27°C. Caldo e afa, comunque, non mancheranno nemmeno sulle regioni settentrionali.