HomeScienza & TecnologiaApp Store, due nuovi studi danno i numeri dei posti di lavoro...

App Store, due nuovi studi danno i numeri dei posti di lavoro creati e aiuto alle pmi

Nel 2021 il settore delle app per iOS ha generato più di 85mila posti di lavoro in Italia, secondo l’indagine

Nell’anno in cui Apple festeggia 40 anni in Italia, nuove ricerche sottolineano il successo globale e la crescita occupazionale degli sviluppatori italiani. Nel corso del 2021 il settore delle app per iOS ha generato più di 85mila posti di lavoro in Italia, aiutando le piccole imprese. Questi risultati riflettono una tendenza simile anche a livello europeo, dove il settore è cresciuto fino a impiegare 2,2 milioni di persone, con un aumento del 7% rispetto all’anno precedente.

Questi dati sono il frutto di due ricerche recenti. La prima si chiama “Spotlight on Small Business & App Creators on the App Store”, ed è stata condotta da un gruppo di economisti indipendenti di Analysis Group. Questa ha messo in evidenza come negli ultimi due anni i guadagni di sviluppatori e sviluppatrici siano aumentati in modo significativo.

Sebbene a beneficarne sia l’intero settore, in questo stesso periodo i ricavi degli sviluppatori più piccoli attivi sull’App Store nel 2019 sono aumentati del 113%, superando di oltre il doppio le entrate delle grandi società di sviluppo.