Homemondo & LifestyleHarry Kane chi è? Stipendio, carriera, biografia

Harry Kane chi è? Stipendio, carriera, biografia

Harry Kane, soprannominato l””Uragano” della nazionale inglese, lo è di nome ( Harry Kane si pronuncia come “hurricane” che in inglese significa, appunto, uragano) e di di fatto.

Attaccante del Tottenham ha al suo attivo 330 reti in 553 partite, con una precisione nei passaggi di quasi il 72% e una media di 0,59 reti a match.

E se non è un fuoriclasse questo, chi lo sarebbe?

Ma Harry Kane chi è davvero?

La carriera

Nato il 28 luglio 1993 sotto il segno del Leone vicino a Londra ( Chingford), si mostra talentuoso sin da subito. Inizia a giocare a 8 anni nella scuola calcio dell’Arsenal mostrando grande interesse e talento per il calcio.

Passa poi al Ridgway Rovers e, successivamente nel Tottenham Hotspur dove arriverà all’apice della sua carriera.

Segni particolari: un gran tiro di destro

Per diverse stagioni in prestito, prima di trovare spazio in prima squadra, gioca nel 2011 con la squadra del Leyton Orient mettendo a segno la sua prima rete appena una settimana dopo.

La sua evidente bravura lo fa debuttare, ad agosto dello stesso anno, in Europa League.

E’ l’inizio della sua visibilità.

Negli anni approda anche al Millwall, al Norwich City e al Leicester City.

Nel 2015 prende parte agli Europei under 21 e nel 2016 riceve la convocazione agli Europei di Francia

La stagione 2017-2018 è la conscrazione. Il Tottenahm si classifica al secondo posto e Harry Kane riceve per la seconda volta la “scarpa d’oro”.

Il resto è storia.

Se ti va di curiosare il suo profilo Istagram è @harrykane.

Harry Kane chi è? La biografia e le curiosità sul suo conto

Sposato con Kate Goodland, sua coetanea e fidanzata fin dai tempi del liceo, ha 3 figli, Vivienne, Jane e Louis Harry, e due labrador, Brady e Wilson.

Vivono tutti insieme a Londra, la città dove è nato e dove ha sede la sua squadra.

Anche Kate, la moglie è una sportiva.

Appassionata di pilates e yoga, vanta una laurea in scienze motorie ed è un’assidua frequentatrice di palestre.

Non ama affatto la ribalta dei riflettori e conduce una vita riservata con i suoi figli e i suoi cani.

Ed eccoci alle curiosità.

Il suo profilo Instagram è seguito da più di 11 milioni di followers.

Detiene il record di 52 goal segnati un anno.

E’ appassionato di golf, tanto da avere un simulatore nelle sua lussuosissima casa

E, infine… udite, udite: ha ricevuto il suo primo bacio a 14 anni da Kate, sua moglie!

E lo stipendio?

L’Uragano è semplicemente il calciatore più pagato del Tottenahm. Infatti percepisce ben 12 milioni di euro l’anno, ovvero più di 1 milione di euro al mese e 46.500 euro al giorno.

Non male per le spesuccie quotidiane della famiglia!

E per chi se lo volesse accaparrare, cattive notizie! Infatti il Tottenahm ha prolungato il suo contratto fino al 2024.

Le uniche squadre, in Europa, in grado di pagare i 100 milioni richiesti per il suo cartellino ad oggi sono la nostrana Juventus, il Barcellona e il Manchester City.

Si accettano scommesse su chi riuscirà ad aggiudicarselo!

- Advertisment -