Homemondo & LifestyleGiulia Tordini chi è? Spinalbese, Instagram, età, gioielli

Giulia Tordini chi è? Spinalbese, Instagram, età, gioielli

Chi è Giulia Tordini, la nuova fidanzata di Antonino Spinalbese, ex, anche piuttosto fresco, di Belen Rodriguez?

Per chi non la conoscesse Giulia Tordini, laureata allo IED di Milano, è la sorella della famosa co-fondatrice del marchio The Attico, Giorgia Tordini, insieme a Gilda Ambrosio ( caso vuole legata per un breve periodo a Stefano De Martino, prima che il presentatore tornasse fra le braccia di Belen!).

In ogni caso, tornando alla bella Giulia, sappiamo che è nata a Civitanova Marche. Figlia di Piero Tordini, designer di scarpe, e Rafaela Micucci con la quale gestiva un negozio di calzature a Milano, ha 2 sorelle: Giorgia, la maggiore e come lei laureata allo IED , e Greta, la più piccola di famiglia.

Alta 1 metro e 70, castana ed elegante è la donna che ha rubato il cuore (infranto?) dell’hairstylist Spinalbese.

Fatto che l’ha portata, inevitabilmente, alla ribalta del gossip e delle cronache rosa del 2022, dopo che i paparazzi l’hanno sorpresa mentre camminava per le strade di Milano in compagnia di Spianalbese. Non è passato molto che la coppia è uscita allo scoperto confermando le voci e la loro frequentazione.

Ma Giulia Tordini, chi è davvero?

Piuttosto riservata, non è dato sapere la sua età anche se si presume abbia meno di 34 anni.

Ma molto possiamo intuire dal suo lavoro e dal glamour delle sue inimitabili creazioni.

Appassionata da sempre di moda e gioielli è anche un influecer seguita da decine di migliaia di followers, che ringrazia pubblicando costantemente sempre nuovi contenuti.

Legatissima alla nonna Leda Madera Marta Spinucci, è fondatrice e direttrice creativa di Leda Madera a lei dedicata. Come Giulia stessa ha affermato

Una figura molto importante e ricorrente nel mio processo di creazione. Il suo fascino magico mi ha ispirata sin da quando ero piccola.

Circondata da bellezza, moda e design, non appare dunque strana la sua passione per gioielli.

Da subito attratta dal mondo degli accessori ( la nonna ne faceva largo uso), ha imparato immediatamente il potere che questi avevano sul fascino. Lo IED è stato il passaggio obbligato per rendersi definitivamente conto che la sua strada era dedicarsi interamente ai gioielli.

Così, nel 2019, è nato Leda Madera, dal ricordo dei gioielli che indossava la nonna e idalle immagini indelebili di una “Giulia bambina” che non si stancava mai di osservarli.

Il suo stile, infatti, sebbene audace, ha il pregio di essere senza tempo.

Una curiosità.

I nomi delle collezioni si ispirano, spesso, a film che la designer ha amato, lasciando trapelare un altro dettaglio della sua personalità: la grande passione per il cinema.

Un ulteriore piccolo particolare dettaglio.

Le creazioni, la cui caratteristica principale è la leggerezza del movimento e l’inimitabile plissè, sono interamente nostrani e, più precisamente realizzati in Toscana.

Insomma, fra paparazzi, gossip e misteri, Giulia Tordini affascina non solo Antonino Spianalbese. Il suo indubitabile talento e la sua semplice eleganza ne fanno una vera e propria icona di stile del 2022.

Chissà se ci sarà dato seguire la nuova storia d’amore dell’estate… se la nuova coppia Tordini-Spinalbese posterà nuove foto.

Nel frattempo non ci resta che rifarci gli occhi con gli splendidi gioielli targati Leda Madera e aspettare… novità.

Noi ci saremo.

E voi?

- Advertisment -