HomeSport & motoriQuanto guadagna un pilota di Formula 1? Ecco le cifre del 2022

Quanto guadagna un pilota di Formula 1? Ecco le cifre del 2022

La Formula1 è una passione di molti, che non si perdono nemmeno una gara!

Come dare torto? L’eccitazione della partenza è un brivido davvero insuperabile e le emozioni ti accompagnano fino all’ultimo giro… anzi, all’ultimo metro.

Ma non tutti, però, sanno che, questo, è uno degli sport che pagano meglio. Insieme a calciatori, tennisti e cestisti dell’NBA.

I team non badano a spese, infatti, quando si tratta di ottenere i migliori professionisti sia a terra che al volante.

E gli stipendi dei piloti vantano cifre da capogiro!

Ecco i compensi dal più pagato a quello che riceve il corrispettivo minore, da Hamilton a Tsunoda.

Un piccolo anticipo: la Ferrari non è ai primi posti per generosità!

Quanto guadagna un pilota di Formula uno

Farà sorridere, ma esiste una vera e propria classifica, parallela a quella dei risultati ottenuti in pista, per stabilire quanto guadagna un pilota di Formula 1.

E va dal pilota formula 1 più pagato a quello meno. Passando per una zona di mezzo, in inglese midfield, che vanta la maggior parte dei campioni formula 1.

Un pò per gioco e un pò per curiosità, vediamo nel dettaglio la classifica 2022, partendo dai primi tre, ( oro, argento e bronzo economico) fino in fondo, fra chi non arriva a 1mln di euro.

Il podio, nemmeno a dirlo, va a Lewis Hamilton ( Mercedes) con un cachet 55 milioni di euro a stagione, seguito a ruota da Max Verstappen ( Red Bull) e Fernando Alonso ( Alpine) con, rispettivamente, 37,2 mln e 22,16 mln di euro.

La cosiddetta midfield apre una forbice che va da 18 a 8 milioni di euro e vede in testa Perez (Red Bull) con 18 mln.

A seguire

  • Sebastian Vettel ( Aston Martin) 16 mln
  • Charles Leclerc (Ferrari) 13,3 mln
  • Valtteri Bottas ( Mercedes) e Daniel Ricciardo (McLaren) 8,6 mln
  • Lando Norris ( McLaren) 8 mln
  • Carlos Sainz (Ferrari) 7,1 mln

E i “peggiori della classe”, si fa per dire?

Chi sono i piloti di formula 1 che guadagnano di meno?

Lo stipendio più basso va a Tsunoda della scuderia dal nome stellare di Alpha Tauri, con 735.000 euro. Davvero poco se comparati ai 55 milioni di Hamilton!

Un ingaggio di poco meno di 1mln di euro, spetta invece a Zhou dell’Alfa Romeo , al giovane Schumacher ( figlio del 7 volte campione del mondo) e al compagno di squadra Mazepin su Haas, e a Latifi della Williams. Poco meno di 2 milioni, sono invece lo stipendio per il, di questo, compagno di squadra Albon

Ma non è finita qui.

A queste somme, che indicano lo stipendio vero e proprio, vanno aggiunti di vari bonus.

Ad esempio i premi di rendimento e i compensi elargiti dai diversi sponsor.

Alla fine quanto guadagna un pilota di Formula 1?

In conclusione i corridori formula 1, con corrispettivi già stellari, raggiungono cifre che davvero fanno girare la testa a chiunque.

Ma non a loro, che, ben saldi ai loro volanti continuano a regalarci grandi emozioni.

A noi non resta che aspettare il prossimo gran premio, per gioire, sudare, piangere e ridere in preda all’altalena delle sensazioni che solo un circuito di Formula 1 può dare!

- Advertisment -