Homecasa & giardinoCozze al succo di pomodoro e pesca, la ricetta di Pierre Augé

Cozze al succo di pomodoro e pesca, la ricetta di Pierre Augé

[ad_1]

Come aggiungere un tocco di freschezza al tradizionale gazpacho estivo? Associando il pomodoro alla pesca bianca. Lo chef Pierre Augé, che da tredici anni delizia Biterrois alla Maison de Petit Pierre, non lontano dall’arena, attinge come sempre dal suo terroir per questa ricetta ricca di fantasia e delicatezza. Amante dei produttori locali, il boss utilizza le cozze dell’Etang de Thau, dello specialista del pesce Les Temps de Gaston, e la frutta e la verdura della tenuta L’Hort del Gal, situata vicino al paese.

Per 4 persone

Tempo di preparazione: 20 minuti

Ingredienti :

  • 2 kg di cozze (preferibilmente dell’Etang de Thau) per avere da 15 a 20 pezzi per piatto
  • 3 bellissimi pomodorini arancioni (o bistecche)
  • 2 pesche bianche ancora abbastanza sode (per mantenere l’acidità del frutto)
  • 1 manciata di mandorle fresche
  • 3 fili di zafferano
  • Olio d’oliva, sale, pepe nero
  • Vin arancione

Lavate le cozze. Adagiatele in una padella con un filo d’olio d’oliva e fatele aprire per 3-4 minuti.

Una volta aperte, sbucciatele. Rimuovi i bardi se ne rimangono.

In una casseruola fate soffriggere 1 filo d’olio d’oliva con i pomodorini arancioni tagliati a dadini con la pelle. Sfumare con 10 cl di vino arancione. Cuocere per 4 minuti e mescolare (i pomodori devono essere a metà cottura). Metti il ​​tutto in un frullatore.

Tagliate le pesche a pezzetti e conservatene un quarto per condire. Aggiungere i pezzi di pesche crude al frullatore e mescolare il tutto. Montate il preparato con 10 millilitri di olio d’oliva, un pizzico di sale e 3 fili di zafferano fino ad ottenere una consistenza molto liscia per un gazpacho.

Dressage:

Mettere un cerchio al centro del piatto e disporre le cozze in questo cerchio. Togliere il cerchio e disporre la coulis di pomodoro e pesca tutt’intorno agli stampini oltre che al centro.

Irrorate con un filo d’olio d’oliva quindi inserite qualche fetta di pesche crude e mandorle fresche.

Pestare il pepe nero in un mortaio e cospargerlo sui piatti.

[ad_2]

Source link

- Advertisment -