Homemondo & LifestyleOggi 2 agosto si festeggia Santa Maria degli Angeli: poesie e immagini...

Oggi 2 agosto si festeggia Santa Maria degli Angeli: poesie e immagini per dire «buon onomastico»

Oggi 2 agosto si festeggia Santa Maria degli Angeli, titolo cattolico con cui si onora Maria la madre di Gesù.

Santa Maria degli Angeli: la storia del culto

In questo giorno si ricorda Santa Maria degli Angeli e dei Martiri. Questa data assume valore in seguito all’azione dei frati francescani di Assisi. I discepoli di San Francesco fanno erigere una basilica dedicata alla Madonna, la quale si dice sia apparsa in una visione al “poverello d’Assisi”. In quest’apparizione Maria, circondata da una schiera di angeli, siede alla destra di Gesù Cristo. La sua apparizione si deve alla preghiera di Francesco, secondo cui tutti dovevano accedere al paradiso.

Signore, benché io sia misero e peccatore, ti prego che a tutti quanti, pentiti e confessati, verranno a visitare questa chiesa, conceda ampio e generoso perdono, con una completa remissione di tutte le colpe.

In onore di questo evento, Santa Maria degli Angeli Assisi la omaggia dedicandole l’intestazione della Chiesa, tanto cara a Francesco. Per far sì che la sua preghiera sia ascoltata, il messaggio di perdono chiesto a Santa Maria degli angeli e dei Martiri Roma deve ricevere. Così San Francesco, si reca dal Papa Onorio III che gli concede l’indulgenza plenaria per tutti coloro che visitano la chiesa, ora riconosciuta come Santa Maria degli angeli Porziuncola.

In questa circostanza, Francesco non accetta il documento che certifica l’indulgenza ricevuta, in quanto crede fervidamente nel volere divino.

Santo Padre, a me basta la vostra parola! Se questa indulgenza è opera di Dio, Egli penserà a manifestare l’opera sua; io non ho bisogno di alcun documento, questa carta deve essere la Santissima Vergine Maria, Cristo il notaio e gli Angeli i testimoni.

Il 2 agosto del 1216 Francesco promulga il Grande Perdono per tutti coloro che ogni anno in questo giorno si recano nella chiesa di Assisi.

Santa Maria degli Angeli: la chiesa della Porziuncola

La chiesa della Porziuncola, situata sul monte Subasio, deve il suo nome alle sue piccole dimensioni. Francesco la riceve in dono dai monaci benedettini; così per onorare il loro gesto e per adempiere alla sua missione pastorale decide di fondare l’Ordine dei Frati minori. La chiesa di Santa Maria degli angeli e martiri è il posto preferito di San Francesco; infatti egli si ritira spesso in questo posto per dedicarsi alla preghiera e alla meditazione.

Poesie e immagini per dire «buon onomastico»

Il nome Maria è uno dei nomi maggiormente diffusi nella nostra penisola; infatti, quasi 5.000.000 di donne si chiamano così. Maria è il nome che, da tempi immemori, ispira composizioni musicali e poetiche, le quali decantano la bellezza e il mistero che esso suscita. Come fare gli auguri in modo speciale alla nostra Maria ?

Magari dedicandole strofe di canzoni intramontabili.

Maruzzella Maruzzè, t’he miso dint’a ll’uocchie …. Stu core me fai sbattere ..

(Renato Carosone)

Come sei bella, più bella stasera, Mariù
Splende un sorriso di stella negli occhi tuoi blu
..

..Gli occhi tuoi belli brillano
Come due stelle scintillano

(Vittorio De Sica)

Oppure scrivendole un biglietto con versi più spirituali

Quando il cielo baciò la terra nacque Maria
che vuol dire la semplice,
la buona, la colma di grazia.
Maria è il respiro dell’anima
è l’ultimo soffio dell’uomo

(Alda Merini)

Diversamente per chi è più spontaneo ed immediato gli auguri migliori sono sempre dettati dal momento. Basta guardare la persona cara negli occhi o semplicemente pensarla; e questa è la migliore ispirazione per dedicare parole d’amore, di stima e di affetto.

Buon Onomastico Maria !

- Advertisment -