HomeCinema & TVChi è Tony Pipitone il padre di Denise? Che lavoro fa, dove...

Chi è Tony Pipitone il padre di Denise? Che lavoro fa, dove vive

Chi è Tony Pipitone il padre di Denise, la bimba scomparsa, a soli 4 anni, il 1 settembre del 2004 a Mazzara del Vallo.

Tony Pipitone è l’ex marito di Piera Maggio, la mamma di Denise, ma non è il padre biologico della piccola. La bambina è figlia di Pietro Pulizzi con il quale Piera Maggio ha avuto una relazione extraconiugale.

Che lavoro fa Tony Pipitone?

Fa il muratore il papà della piccolina di cui si sono perse le tracce ormai 18 anni. Nel 1998 l’uomo si era trasferito in Toscana per lavoro, per tornare in Sicilia 4 anni dopo.

Tony Pipitone ha scoperto di non esser il padre biologico della piccina, il giorno della scomparsa di Denise. Da quel momento si è allontanato dai riflettori. E’ tornato a parlare della scomparsa di Denise ai microfoni di Quarto Grado dopo 17 anni.

Che fine ha fatto Tony Pipitone?

Di Tony Pipitone non si sa con certezza neanche quale sia la data di nascita, così come poco si sa della sua vita prima del matrimonio con Piera Maggio.

L’uomo ha conosciuto Piera quando era una ragazza di 18 anni. Quattro anni più tardi è nato il loro primo figlio Kevin. Ed è quando Kevin aveva solo 3 anni che l’uomo si trasferisce in Toscana per lavoro. A casa tornava periodicamente, ma quando il figlio raggiunge i 10 anni di età e Denise ha 2 anni, Tony sceglie di tornare a vivere in Sicilia. Voleva mantenere la famiglia unita, seppure il tentativo è durato fino alla scomparsa di Denise, evento dopo il quale Tony e Piera hanno divorziato.

La reazione di Tony alla scomparsa di Denise

L’uomo inizialmente non è mai comparso nell’indagini per il ritrovamento della piccola. Il 1 settembre del 2004 ha scoperto di non essere il padre biologico della bambina e, per tanti anni, Tony Pipitone ha mantenuto le distanze dal clamore mediatico e dall’inchiesta per il ritrovamento di Denise.

Solo 17 anni dopo la scomparsa ha deciso di rilasciare un’intervista a Quarto Grado rendendo noti anche i rapporti che aveva con la bimba. Ha detto di considerarla sua figlia nonostante non sia il padre biologico, ha raccontato di avere sempre avuto un bel rapporto con la piccina.

La docuficion sul caso Pipitone

Ieri, 6 agosto, alle 21 e 25, su Nove si è tornato a parlare della scomparsa della piccola Denise. Un fatto di cronaca ancora avvolto dal mistero. Nel programma “Nove racconta” sono state ricostruite le ore prima della scomparsa della bambina di 4 anni. L’ultima persona ad aver visto la bimba pare sia stata zia Giacoma, sorella di Piera.

Con la scomparsa di Denise la cittadina è stata assediata dai giornalisti. Le ricerche dalla bambina hanno portato alla luce la verità sulla paternità di Denise. In breve è emersa la figura del padre biologico della piccina, Pietro Pulizzi.

A maggio del 2021 il caso è stato riaperto. Si è tornato a cercare la piccola Denise scomparsa nel nulla in un piccolo centro della Sicilia ormai 18 anni fa.

- Advertisment -