Homemondo & LifestyleMargherita Pastore, chi è? La carriera e la famiglia

Margherita Pastore, chi è? La carriera e la famiglia

Chi è la moglie di Piero Angela? Il cuore del grande divulgatore scientifico, che entra nelle case degli italiani da tempo immemore, è legato sentimentalmente a Margherita Pastore.

Margherita Pastore e il potere della gentilezza

Piero Angela ha sempre creduto nel potere dell’amore, sogno che corona al fianco di Margherita Pastore.

Il galantuomo di Superquark rai, con la sua gentilezza – antica come quella di un poeta stilnovista – conquista la donna della sua vita. Il loro incontro è propiziato da una festa di un’amica in comune. Egli, talento prodigioso sin da giovanissimo, prende posto a un pianoforte per ammaliare con la sue mani da musicista provetto il cuore della donna, che prenderà in sposa. L’amore si è fatto spazio tra di loro attraverso il suo linguaggio universale e silenzioso, ossia il solo potere dello sguardo.

Un amore d’altri tempi che sboccia con la semplicità dei momenti, la quale oggi si va sempre più dissipando.

L’ amore per Piero più forte della passione per la danza

All’epoca della frequentazione con Piero, Margherita studia ossequiosamente danza classica, tanto da diventare una ballerina alla Scala di Milano.

Tuttavia, l’amore per Piero e il desiderio di creare una famiglia insieme a lui, la inducono a fare una scelta drastica ma felice, ovvero lasciare il mondo della danza. Margherita segue Piero in tutti i posti dove fa tappa. Nel 1955, la coppia si sposa e celebra così il proprio sogno d’amore.

Margherita dà a Piero Angela figli che crescono sulla base di principi antichi e dal valore inestimabile. Il potere dell’amore, del rispetto e della gratitudine sono il simbolo della famiglia Angela, principi che sono declinati non solo nella vita privata, bensì anche nella vita professionale.

Un’unione indissolubile: Piero e Margherita

Non abbiamo tantissime informazioni su Margherita Pastore perché lei, proprio come la figlia Christine, preserva da sempre la propria privacy. Il fatto di essere sposata a un uomo noto e ricercato non l’ha mai sollecitata a cercare le luci del palcoscenico.

Come tutte le donne forti e accorte, sorregge e supporta il marito silenziosamente. Sicuramente, Margherita nel “dietro le quinte” si obera di impegni e di responsabilità degne di conferirle un riconoscimento. E siamo certi che la signora Angela ha il suo pubblico di sostenitori, la sua famiglia.

In una delle sue brevi confessioni, Piero Angela non lesina sulla gratitudine che prova per la moglie. Infatti, a caratteri maiuscoli fa presente che se oggi è tutto quello che è lo deve soprattutto alla moglie, perché l’ha sempre sostenuto e all’occorrenza criticato.

L’unico rammarico che prova lo studioso italiano è legato alla scelta della moglie di aver rinunciato alla danza. Si tratta di una decisione presa per amore e di cui in un certo qual modo Piero si sente colpevole. Ma le donne forti sono in grado di sostenere il peso di una decisione, soprattutto quando questa è il frutto della propria volontà, lontano da condizionamenti.

Margherita Pastore è la conferma del celebre detto «dietro un grande uomo c’è sempre una grande donna».

Grazie Piero per l’amore che hai dedicato al sapere, che ci hai trasmesso e che ci continuerai a trasmettere. Che la terra ti sia lieve!

- Advertisment -