Homemondo & LifestyleQuanto costa la benzina? In Italia, In Svizzera, dove costa meno

Quanto costa la benzina? In Italia, In Svizzera, dove costa meno

Quanto costa la benzina? Il caro benzina non sembra destinato a fermarsi. I prezzi benzina e gasolio continuano a salire. Aumenti dovuti alla guerra Russia-Ucraina.

Quanto costa la benzina in Italia?

A marzo scorso i prezzi avevano raggiunto il record storico con la benzina a 2,137 euro al litro e il gasolio a 2,122 euro al litro. Una situazione per la quale il Governo ha deciso il taglio delle accise, almeno fino al 20 settembre, sperando di andare incontro ai cittadini.

Eppure il prezzo benzina continua a preoccupare perché è tornato a crescere.

In Italia il prezzo medio nazionale della benzina è di 1,833 euro al litro e il costo gasolio è di 1,815 al litro.

Gli esperti nell’esaminare la situazione del prezzo del petrolio hanno analizzato il lasso temporale che va dal 2000 ad oggi. Un esame di mercato che ha fatto constatare come il costo dei carburanti sia letteralmente levitato. La benzina è aumentata dell’80 per cento mentre il gasolio del 95 per cento.

Quanto costa la benzina in Svizzera?

In Svizzera i prezzi carburanti sono alle stelle. Il costo benzina è di 2.14 euro al litro e il prezzo gasolio è di 2.33 euro al litro. Si tratta di prezzi notevoli che si compongono di varie spese: costi di rifornimento sul mercato internazionale del petrolio, il trasporto del prodotto petrolifero in Svizzera, le tasse e la distribuzione. L’impennata dei prezzi del petrolio è dovuto quindi a vari fattori che vanno ad incidere sul costo finale del prodotto. Intanto le tasse sono aumentate, in parte a causa dell’inflazione, anche le spese di trasporto sono levitate poiché gran parte del greggio arriva sul Reno in Svizzera, ma il basso livello del fiume ha costretto gli importatori ad aumentare i prezzi.

La Russia, invece restando uno dei principali produttori è uno dei Paesi con il prezzo più basso del petrolio con 0,394 euro al litro. Nonostante tutto, però, l’embargo petrolifero europeo e le sanzioni inflitte dai paesi occidentali sta indebolendo la Russia che registra un forte indebolimento economico, a vantaggio di altri paesi esportatori di petrolio come ad esempio l’Arabia Saudita.

Curiosità

Il Paese nel quale la benzina costa in assoluto meno nel mondo è il Venezuela, nel quale un litro di benzina costa 1 centesimo. Fare il pieno in Venezuela equivale a spendere 50 centesimi. D’altro canto il Paese sulla costa settentrionale del Sud America è uno dei maggiori produttori del petrolio al mondo. Ecco spiegato come mai il prezzo della benzina è… ridicolo.

Tra i Paesi nei quali la benzina viene venduta a prezzi stracciati, dopo il Venezuela c’è il Sudan, con 0,13 euro al litro e, a seguire, l’Iran che si classifica terzo con 0,29 euro al litro.

Il quadro che si prospetta, in particolare in Italia, induce gli esperi a ritenere che: “Dopo l’esponenziale aumento registrato nei mesi di marzo 2022 e giugno 2022 pari a oltre il 30% su base annuale, mitigato grazie alle misure introdotte dal Governo, si ipotizza una riduzione del 20% fino all’estate del 2023”. Staremo a vedere…

- Advertisment -