Homemondo & LifestyleChi è Oscar Farinetti? Carriera, famiglia, patrimonio

Chi è Oscar Farinetti? Carriera, famiglia, patrimonio

Chi è Oscar Farinetti? È un imprenditore italiano nato ad Alba in provincia di Cuneo il 24 settembre del 1954, sotto il segno della Bilancia. È diventato famoso per aver creato la Eataly, ditta che esporta prodotti gastronomici italiani in tutto il mondo.

Carriera

Oscar Farinetti, all’anagrafe Natale, è figlio di un imprenditore, Paolo Farinetti, il fondatore di Unieuro, ma anche ex partigiano.

Ed è per seguire il padre che Oscar Farinetti lascia gli studi. Oscar dopo il diploma classico e quattro anni alla facoltà di Economia e Commercio decide di aiutare il padre nella sua azienda. Fondamentale il suo apporto per far diventare l’Unieuro una grande catena di distribuzione. Un contributo che gli farà ottenere il ruolo di presidente dell’azienda.

Con Unieuro l’imprenditore di Cuneo raggiunge un successo internazionale. Fino al punto di decidere di vendere la sede Unieuro nel Regno Unito riuscendo a guadagnarci ben 528 milioni che investirà nella creazione di Eataly.

Vita privata

Della vita privata di Oscar Farinetti si sa poco. Sono poche le indiscrezioni che il noto imprenditore lascia trapelare sulla sua intimità. Si sa che è sposato dal 1978 con Graziella Defilè che ha conosciuto quando aveva solo 19 anni mentre vendeva latte alla filiera del Tartufo ad Alba. La coppia ha tre figli: Andrea, Francesco e Nicola. Farinetti vive a Novello con la moglie.

Patrimonio

Il successo ottenuto nell’imprenditoria gli consentono di avere un patrimonio di crica 51 miliondi euro. Ma le sue attività oltre a Eataly sono anche altre, Collabora con due Atenei, la Bocconi di Milano e l’Università degli studi di Parma per svolgere ricerche di mercato. È anche amministratore delegato del Pastificio Alfetra di Gragnano. È anche fondatore di Green Pea un parco commerciale che si trova a Torino.

Curiosità

In pochi sanno che l’imprenditore è anche un appassionato di scrittura. Ha redatto diversi libri tra i quali “Storie di coraggio” e “Miglirare si piò- 300 consigli dai migliori”.

Tra le tante passioni è anche un velista e tra le sue esperienze in mare quella più significativa è stata il viaggio in barca a vela da Genova a New York. Un’avventura quest’ultima durata più di un mese.

 Il segreto del successo

In tanti si sono chiesti come sia stato possibile per l’imprenditore piemontese arrivare a raggiungere risultati così importanti e anche come fa a mantenere Eataly sempre al top. È stato lo stesso Oscar Farinetti a rispondere a questa domanda in una intervista a Business People al quale ha dichiarato: “Eataly continua a innovarsi, senza però snaturare i suoi principi fondanti che, come spiega il suo patron, sono sempre gli stessi di nove anni fa: l’importanza delle materie prime di pregio, il legame con il territorio di appartenenza – le sue storie, le sue tradizioni, le sue genti – la passione per il buono e il bello”. Una scelta che per l’imprenditore piemontese ha funzionato eccome… Il fatturato della sua ditta ammonta a circa 200 milioni di euro.

Farinetti un segreto ce l’ha. Nel suo fare impresa non si concentra principalmente sui prodotti, ma sulle persone e sulle esigenze di queste ultime e solo in seconda battuta si preoccupa di fornire ai suoi clienti prodotti di qualità.

- Advertisment -